Torta Magica al cioccolato: la ricetta light di 180 Kcal!


La Torta Magica al cioccolato Light è un vero e proprio peccato di gola, il cioccolato la fa da padrone, esercitando tutte le sue attrattive in questa torta veramente magica. La magia è data dal fatto che l’interno della torta si compone di tre parti diverse, uno strato semi solido, simile al pan di spagna, uno strato cremoso e soffice ed un terzo gelatinoso, simile al budino.

Come succede tutto questo? Provare per credere, questa è una Torta Magica light, quindi, niente zucchero, solo dolcificante di buona qualità e tanto sapore di cioccolato. Va bene a colazione, a merenda, per dessert, o per un goloso dopocena.

Stampa

Torta Magica al cioccolato: la ricetta light di 180 Kcal!

Torta magica al cioccolato light

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 3,00 su 5) stelle
Vota anche tu!

Loading…

  • Autore: Elisabetta
  • Tempo di Preparazione: 20
  • Tempo di Cottura: 55
  • Tempo Totale: 75
  • Porzioni: 10 1x
  • Categoria: Ricette Light

Aumenta Porzioni

Ingredienti

  • 600 ml di latte intero
  • 120 gr di burro
  • 110 gr di farina
  • 100 gr di dolcificante in polvere (stevia)
  • 55 gr di cacao amaro
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 30 ml di grappa o rhum o cognac a piacere
  • 1 tazzina di caffè ristretto
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • zucchero a velo per decorare, oppure cacao amaro

Preparazione

  • Riscaldare il latte, ma senza farlo diventare caldo, altrimenti si scalderebbe l’impasto.
  • Fate sciogliere il burro a bagnomaria, delicatamente. Accendere il forno in modalità statica, e portarlo a 160° C di temperatura.
  • In un contenitore capiente, versare i tuorli separati dagli albumi, che terrete da parte per il momento.
  • Aggiungere il dolcificante e l’estratto di vaniglia e cominciare a montare; tenete presente che per la buona riuscita della Torta Magica al cioccolato ci vuole tanta pazienza e tutto il tempo necessario, non si può fare di fretta.
  • Per montare i tuorli con lo sbattitore elettrico ci vogliono almeno quindici minuti.
  • Poi aggiungere a filo il burro che avete fatto sciogliere.
  • Infine, unire al composto il sale, il caffè e il liquore scelto da voi.
  • La farina ed il cacao amaro vanno amalgamati insieme, poi setacciati ed incorporati al composto già preparato un po’ alla volta, facendo molta attenzione a non formare grumi.
  • Ora è il momento del latte tiepido, lentamente, sempre mescolando, e come nota finale, ma non meno delicata, l’aggiunta dei bianchi montati a neve ferma, lasciando da parte lo sbattitore, e procedendo con un movimento dal basso verso l’alto con la frusta a mano.
  • Potrebbe sembrarvi che ora il composto sia liquido, ma niente paura, è esattamente come deve essere.
  • Preparate una tortiera dal diametro di 22/24 cm, ungete con il burro, poi foderate con carta forno anch’essa imburrata.
  • Spolverate leggermente con la farina e infornate per 55 minuti.
  • Trascorso questo tempo, lasciate la torta nella sua tortiera per tutto il tempo necessario, affinché si raffreddi bene.
  • Al termine estraete e spolverizzate se volete, con cacao o zucchero a velo.

Note

La Torta Magica al cioccolato light è molto più buona il giorno dopo. Pertanto si consiglia di prepararla con largo anticipo per gustarla al meglio. Per evitare spiacevoli sorprese, la tortiera migliore da usare sarebbe quella con cerniera laterale apribile.

Se volete provare un’altra versione di questa ricetta, c’è la torta magica senza burro al latte light, anch’essa gustosissima e leggera!

Valori Nutrizionali

  • Calorie: 180

Keywords: torta magica al cioccolato, torta magica