Torta di fragole in gelatina: buona, leggera e fantastica da vedere. Vi chiederanno tutti la ricetta!


La torta di gelatina alle fragole è un dolce davvero spettacolare e gustoso. Oltre ad essere buonissimo, fa davvero una grande scena in tavola. E’ un dolce morbido, con la consistenza di un budino e leggero. Tutti se ne innamoreranno. L’unica cosa difficile nella preparazione della torta è fare attenzione alla preparazione della gelatina. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta della torta di gelatina alle fragole, spettacolare e con poche calorie 

Tempo di preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Riposo: 3 ore (in frigorifero)
Tempo totale: 3 ore e 55 minuti
Porzioni: 12
Calorie (per 100 gr): 270

Ingredienti

Per la gelatina

  • fogli di gelatina e essenza di vaniglia
  • 2 litri di latte
  • fogli di gelatina e fragole

Per la torta

  • 100 ml di olio
  • 120 gr di dolcificante stevia (o 260 gr di zucchero di canna o normale)
  • 4 uova
  • 350 gr di farina
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di essenza di fragola (o 100 ml di frullato di fragole)
  • un pizzico di sale
  • Fragole per decorare
  • Colorante vegetale rosa (facoltativo)

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180 °C. Per la torta di fragole, in un frullatore aggiungere l’olio e il dolcificante, sbattere fino a quando non si saranno ben integrati, aggiungere le uova una ad una e sbattere per altri 5 minuti.
  2. Aggiungere gradualmente farina, lievito, bicarbonato di sodio setacciato, sale, latte, essenza di fragola o frullato concentrato di fragole e colorante rosa, sbattere per 10 minuti.
  3. Versare in uno stampo precedentemente infarinato e imburrato, infornare per 30 minuti a 180°C, lasciare raffreddare e riposare.
  4. Preparare la gelatina alla vaniglia secondo le istruzioni sulla confezione. Di solito per rassodare 500 ml di liquido bastano 3 fogli (6 gr), ma leggete le istruzioni. Si lasciano i fogli in ammollo per 10 minuti in acqua o fino a quando non si ammorbidiscono. Successivamente strizzateli e ponete i fogli di gelatina sul fuoco a fiamma bassa con ½ di latte e qualche goccia di essenza alla vaniglia fino a quando non si sarà sciolta.
  5. Lasciate intiepidire e versare ½ litro di gelatina di vaniglia sulla torta e conservare in frigorifero fino a quando si sarà ben solidificata.
  6. Preparare la gelatina al gusto di fragola secondo le istruzioni sulla confezione e lo stesso procedimento utilizzato per la preparazione della gelatina alla vaniglia. Di solito per rassodare un litro e mezzo di liquido bastano 8 fogli (16 gr), ma leggete le istruzioni. Questa volta utilizzerete 1 litro e mezzo di latte e se non avete l’essenza alle fragole potete aggiungere un frullato di fragole. La colorazione dipenderà molto dalla quantità di fragole, se volete la torta più rosa dovrete utilizzare più fragole e diminuire la quantità di latte. La quantità totale di liquido di gelatina alla fragola dovrà risultare sempre di un litro e mezzo, fate attenzione.
  7. Fatela raffreddare e poi aggiungete la gelatina alle fragole alla torta e assicuratevi che la gelatina copra il ripieno di gelatina alla vaniglia. Portate in frigo e lasciate raffreddare per un paio d’ore.
  8. Prima di servire la torta potete decorarla con le fragole.

Tags: , , ,