Torta all’arancia con crema pasticcera al limone: buonissima, fresca e ha solo 180 calorie!


La torta all’arancia con crema pasticcera al limone è un dessert particolarmente delicato, fresco, profumato, elegante e sublime al palato. Potete realizzare questa deliziosissima torta per servirla ai vostri commensali alla fine di un pranzo o una cena in compagnia, ma anche per colazione o merenda.

I vostri bambini, in particolare, rimarranno soddisfatti e si leccheranno i baffi. La preparazione della torta all’arancia con crema pasticcera al limone, che conferisce al dessert una nota in più grazie all’intenso profumo dell’agrume, è semplice e veloce. Di seguito, viene proposta la ricetta light di questo dessert. Buona preparazione e buona degustazione!

La ricetta della torta all’arancia con crema pasticcera al limone 

Tempo di preparazione: 20 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1 ora
Porzioni: 14-16
Calorie (per 100 gr): 180

Ingredienti

Per la torta:

  • 200 gr di farina tipo 00
  • 50 gr di amido di mais
  • 3 uova
  • 130 gr di dolcificante stevia (oppure 300 gr di zucchero di canna integrale o normale)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 2 arance
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Succo di 2 arance
  • 150 gr di olio di semi

Per la crema pasticcera al limone:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 60 gr di dolcificante stevia (oppure 120 gr di zucchero di canna integrale o normale)
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione della torta all’arancia frullando a lungo in una ciotola i tuorli assieme al dolcificante stevia e aggiungere man mano tutti gli altri ingredienti, ad eccezione degli albumi e del lievito.
  2. In un’altra ciotola montare gli albumi a neve e unirli, amalgamandoli con una spatola, al composto preparato. Aggiungere pure il lievito setacciato ed amalgamare il tutto molto delicatamente.
  3. Imburrare ed infarinare una teglia per torte di circa 26 cm, versare il composto ottenuto ed inserire la teglia in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, effettuare la prova stecchino per vedere se il dolce è ben cotto.

Preparazione della crema pasticcera al limone

  1. Mentre la torta è in forno, preparare la crema pasticcera al limone amalgamando bene, in un pentolino, tutti gli ingredienti, affinché non si formino grumi, dopodiché mettere il pentolino sul fuoco e far cuocere su fiamma bassa fino a bollore, continuando ad amalgamare. Raggiunta la densità desiderata, togliere la crema dal fuoco e farla raffreddare.
  2. Trascorsi i 40 minuti, o comunque a cottura ultimata, estrarre la torta dal forno, farla raffreddare e sformarla.
  3. Farcire la torta con la crema pasticcera al limone, spolverarla con un po’ di zucchero a velo, tagliarla a fette e servirla.

Tags: , ,