Tagliatelle di Carnevale dolci: la ricetta light di 180 kcal a porzione!


Insieme a tutte le forme diverse che si preparano come dolci di Carnevale, ci sono le tagliatelle dolci. Ma nessuno sa in realtà perché si chiamano tagliatelle. Le tagliatelle dolci light sono ricavate da un normale impasto di uova e farina per fare la pasta, poi si condisce e si arrotola una sfoglia ben spianata, e si taglia a fettine sottilissime da friggere in olio caldo.

Ma le fettine non vanno tagliate come fossero tagliatelle, casomai come pasta alla chitarra o come capellini! Infatti per ottenere la croccantezza di queste tagliatelle dolci, lo spessore delle fettine deve essere il minimo che riuscirete a fare. E’ una ricetta che ha sempre successo perché delicata, croccante e gustosa. Provatela anche con un mix di zucchero integrale di canna, zenzero e cannella per un profumo più esotico.

Stampa

Tagliatelle di Carnevale dolci: la ricetta light di 180 kcal a porzione!

Tagliatelle di Carnevale light

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota la ricetta per primo!

Loading…

  • Autore: Elisabetta
  • Tempo di Preparazione: 30
  • Tempo di Cottura: 5
  • Tempo Totale: 35
  • Porzioni: 6 1x
  • Categoria: Dolci light

Aumenta Porzioni

Ingredienti

  • 180 grammi di farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • buccia d’arancia grattugiata
  • zucchero a velo q.b.
  • olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Sulla spianatoia, mescolare la farina con le uova ed un pizzico di sale.
  2. Impastare energicamente con le mani per ottenere un palla liscia ed omogenea.
  3. Coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per venti minuti.
  4. Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello o con la macchina per pasta.
  5. Date alla sfoglia la forma di un rettangolo il più possibile regolare.
  6. Spolverizzate abbondantemente con zucchero a velo e buccia d’arancia grattugiata.
  7. Arrotolate per il verso più lungo e fate riposare ancora in frigo per venti minuti.
  8. Trascorso questo tempo, affettate il rotolo a fettine molto ravvicinate fra loro.
  9. Friggete le “tagliatelle” in olio caldo ma senza farlo fumare.
  10. Scolate su carta assorbente le tagliatelle dolci e poi spolverizzate con un po’ di zucchero a velo.

Note

Per tagliatelle ancora più profumate, usare buccia grattugiata di arancio e di limone. Se preferite, potete cuocere le tagliatelle anche in forno, il risultato è discreto ma meno sfizioso della frittura.

Se volete preparare varie tipologie di chiacchiere potete provare anche questa ricetta di chiacchiere al cacao!

Valori Nutrizionali

  • Calorie: 180

Keywords: tagliatelle di carnevale, dolci di carnevale

Per la ricetta classica delle tagliatelle dolci di Carnevale potete guardare il video:

Tags: , , , , , , ,