Peperoni ripieni di verdure, gustosi, facili e leggeri. Un secondi piatto con sole 270 calorie!


I peperoni ripieni sono un piatto tradizionale della cucina italiana, che ha visto il suo massimo splendore negli anni ’60. Vi ricordate i pranzi incredibili sulla spiaggia, con improponibili panieri ricolmi di ogni ben di Dio? In quegli anni i peperoni ripieni la facevano da padrone, visto che consentivano un ottima soluzione per avere secondo e contorno insieme, riempiti di carne o tonno. Nessuno avrebbe mai immaginato che sessant’anni dopo ci saremmo dovuti cimentare in un altro tipo di peperone ripieno, per accontentare i vegani ed i vegetariani.

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta molto semplice e gustosa, che però utilizza il pecorino, quindi non adatta per i vegani. Per questo tipo di necessità sarà necessario inserire nella ricetta qualche altro sapore, che possa dare una consistenza più forte, tipo il tofu, il seitan, oppure il gomasio, che altro non è che un composto di sale e semi di sesamo.

La ricetta dei peperoni ripieni di verdure, buoni, facili e con poche calorie

Tempo di preparazione: 20 minuti
Cottura: 55 minuti
Tempo totale: 75 minuti
Porzioni: 5
Calorie: 270

Ingredienti

  • 5 peperoni
  • 5 zucchine
  • 3 carote
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 100 grammi di pecorino
  • 50 grammi di pangrattato
  • 20 grammi di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • un pizzico di noce moscata

Preparazione

  1. Accendete il forno e selezionate 180°C di temperatura.
  2. Lavare e raschiare con il coltellino le carote.
  3. Ridurre le carote a dadini piccoli, con un coltello oppure con un tritatutto.
  4. Sbucciare e tritare la cipolla.
  5. Lavare le zucchine e tagliarle a dadini.
  6. In una padella con poco olio, versare tutte le verdure e farle rosolare per circa 10 minuti.
  7. In una terrina, versare l’uovo, il pecorino, il sale, il pepe e la noce moscata.
  8. Aggiungere le verdure che avete rosolato e mescolate molto bene tutto, fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
  9. Se il composto risultasse troppo acquoso, aggiungere del pangrattato o altro pecorino.
  10. Pulire bene i peperoni, togliere la parte superiore e pulire tutti i semi all’interno.
  11. Riempire i peperoni con il composto preparato e richiudere con la parte superiore.
  12. Foderate una teglia con carta forno e sistemate i peperoni uno accanto all’altro, irrorando con un filo d’olio.
  13. Cuocete i peperoni ripieni per 45 minuti circa.

Se avete un Bimby a disposizione, potete bypassare tutta la fase di taglio delle verdure, ponendo le carote, le zucchine e la cipolla a pezzi nel boccale. Fate andare per 10 secondi a velocità 5. Poi 10 minuti a 100°C e velocità 1. Per proseguire, seguire il procedimento spiegato sopra dal punto 7.

Tags: , ,