Le polpette di tonno e ricotta, facili, gustose e leggerissime. Solo 60 calorie l’una!


Le polpette di tonno e ricotta costituiscono un piatto semplice, gustoso e veloce da realizzare. Si tratta di un modo sfizioso di impiegare il classico tonno in scatola che non manca mai in dispensa. Queste polpettine, molto gradite sia dai grandi che dai bambini, possono fungere sia da secondo piatto che da antipasto. Essendo anche pratiche e facili da trasportare, possono essere un’idea da portare in spiaggia o da gustare durante un pic nic in compagnia. Di seguito, viene descritta la ricetta light delle polpettine di tonno e ricotta, che prevede la cottura in forno. Buona preparazione e buon appetito!

La ricetta delle polpette di tonno e ricotta facili, gustose e leggerissime

Tempo di preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Porzioni: 20 polpettine
Calorie: 60

Ingredienti

  • 230 gr di tonno sott’olio sgocciolato
  • 200 gr di ricotta vaccina
  • 90 gr di pangrattato
  • 2 uova
  • 20 gr di filetti di acciughe sott’olio
  • 20 gr di capperi sotto sale
  • 50 gr di parmigiano Reggiano DOP
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione delle polpette di tonno e ricotta mettendo in una ciotola la ricotta, il parmigiano grattugiato, il tonno sbriciolato e le acciughe sgocciolate.
  2. Unire poi i capperi già sciacquati, 50 gr di pangrattato, il prezzemolo tritato, le uova lievemente sbattute, dopodiché salare e pepare. Mescolare insieme tutti gli ingredienti con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Inumidire le mani e, prendendo piccoli pezzi di impasto, creare delle polpettine tonde e lievemente schiacciate.
  4. Passare ciascuna polpetta nel pangrattato rimanente, dopodiché trasferirle in una teglia rivestita con carta da forno e infornarle a 180 gradi per circa 10 minuti o fino alla doratura.
  5. A cottura ultimata, togliere le polpettine dal forno, disporle nel piatto da portata e servirle calde.

Potete servire le vostre polpettine di tonno e ricotta con un’insalata mista o con delle carote alla julienne.

Conservazione

E’ possibile congelare le polpette di tonno e ricotta ancora crude e poi scongelarle e cuocerle all’occorrenza. Una volta cotte, si possono consumare al momento o conservarle in frigo, chiuse in un contenitore ermetico, per non più di 2 giorni.

 

 

Tags: , , ,