Le patatine al forno come non le avete mai provate, gustose, croccanti e con sole 190 calorie!


Le patatine americane, conosciute anche con il nome di waffle fries (oppure Patatine Cris Cross), sono talmente buone e gustose che resistergli è praticamente impossibile. Inoltre, non sono solo relativamente veloci e facili da preparare, sostanzialmente il procedimento è simile a quello per realizzare le classiche French Fries. Poi hanno anche una particolarità che le rende uniche, in quanto la loro forma ricorda molto quella dei Waffle! Ma in questa ricetta per ridurre le calorie la cottura sarà al forno, saranno buonissime e gustose lo stesso. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta delle waffle fries, le gustosissime patatine di origine americana

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Porzioni: 5 persone
Calorie: 190

Ingredienti

  • 8 patate medie
  • 2 cucchiai di olio
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Per iniziare prendete le vostre patate e lavatele, poi dopo averle sbucciate utilizzate lo strumento per waffle fries (in alternativa va bene anche una mandolina per verdure) e tagliate, una patata alla volta, verticalmente per realizzare una fetta.
  2. A questo punto dovete girare la patata, perché in questo modo si avranno le scanalature (ottenute con il primo taglio) in orizzontale, poi per fare la seconda fetta riprendete a tagliare in verticale. In sostanza, dovete andare avanti in questo modo fino a quanto tutte le patatine sono pronte.
  3. Successivamente prendete una teglia  da forno dalle dimensioni abbastanza ampie, e ponete le patatine separate le une dalle altre.
  4. Spennellare la superficie delle patatine con una miscela di acqua e olio e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti o fino a quando non saranno ben dorate e croccanti.
  5. Sicuramente non riuscirete a cuocerle tutte nello stesso momento, quindi riempite di nuovo la teglia con le restanti patatine e cuocete anche le altre con lo stesso procedimento.
  6. Quando vedrete le vostre waffle fries ben dorate vuol dire che sono pronte, toglietele, salate e servite ancora calde.

Note e consigli

Se volete ottenere delle waffle fries più croccanti cercate di tagliare la patata il più sottile possibile, inoltre è preferibile evitare di conservarle e consumarla subito appena pronte. Tra l’altro, sono l’ideale sia per fare un aperitivo con i propri amici sia per provare a stupire i bambini (che fidatevi apprezzeranno molto), infatti surclassano di gran lunga le classiche patatine fritte, soprattutto se vengono servite insieme a qualche salsa!

Tags: , ,