Le frittelle di patate al forno come non le avete mai provate e con sole 110 calorie!


Oggi voglio mostrarvi un semplicissimo antipasto vegetariano che avremo pronto da gustare con i nostri ospiti in pochi minuti. Queste sono frittelle di patate e cipolla, una ricetta di patate che ci tirerà fuori dai guai in più di un’occasione. La sua preparazione richiede solo circa 15 minuti e un paio di ingredienti che si trovano nella dispensa. Il livello di difficoltà è piuttosto basso, quindi è un’ottima ricetta per chi non è molto bravo in cucina. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta delle frittelle di patate e cipolle, un contorno gustoso e con poche calorie

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Porzioni: 6 
Calorie: 110 

Ingredienti

  • 4 patate medie
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 uovo
  • Rosmarino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Un filo d’olio d’oliva
  • Sale q.b.

Come preparare le frittelle di patate e cipolle

  1. Queste frittelle di patate sono molto facili da preparare. La prima cosa che dobbiamo fare è sbucciare sia le patate che la cipolla e poi grattugiare il tutto con una grattugia.
  2. Metteremo le patate e la cipolla grattugiata in una ciotola e aggiungeremo l’uovo, la farina e il rosmarino a nostro piacimento. Salate, pepate e mescolate bene fino ad ottenere una pasta omogenea e compatta.
  3. Adesso useremo una padella per cuocere le frittelle, io consiglio sempre per questo tipo di ricette di utilizzare una padella antiaderente grande. Mettiamo un filo d’olio nella padella per evitare che le frittelle si attacchino e scaldiamo a fuoco medio.
  4. Con le mani prendiamo una porzione del composto che abbiamo preparato e lo schiacciamo a forma di frittella.
  5. Man mano che le formiamo, le aggiungeremo nella padella. Cuocere le frittelle su entrambi i lati per 2 o 3 minuti fino a doratura e le facciamo riposare su un piatto precedentemente rivestito con carta da cucina.
  6. Ripeteremo l’operazione tutte le volte che sarà necessario fino a quando non avremo terminato con tutto il composto che abbiamo.
  7. Una volta finito, potete passare le vostre frittelle per 10 minuti a 180°C in forno affinché la cottura anche interna sia perfetta.
  8. Successivamente serviamo le frittelle di patate e cipolla ancora calde. Puoi servirle da sole o con una salsa leggera. Saranno davvero deliziose!

Potete cuocere le frittelle di patate anche direttamente in forno, spennellando la superficie con un po’ d’olio per darle la caratteristica doratura. In questo caso le cuocerete a 180°C per circa 20 minuti!

Tags: ,