Le fettuccine al limone, un primo piatto cremoso e fresco con sole 390 calorie!


Se state cercando un piatto fresco, cremoso ma senza l’aggiunta di panna e burro, facile da preparare e gustoso allora dovreste provare le fettuccine al limone. Si tratta di un primo davvero molto sfizioso, il quale riuscirà a stuzzicarvi il palato e farvi venire l’acquolina in bocca da quanto è buono, senza contare che si prepara in pochissimo tempo.

Quindi, questo vuol dire che è una ricetta davvero molto veloce (oltre che semplice), la quale può rivelarsi perfetta qualora arrivassero degli ospiti all’improvviso. Inoltre presenta anche un ulteriore vantaggio che lo rende rende senza grassi. In quanto la sua cremosità è data da un unico ingrediente leggero. Qual è? Scopritelo leggendo la ricetta!

Le fettuccine al limone, un primo piatto fresco, semplice e cremoso

Tempo di preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti
Tempo totale: 25 minuti
Porzioni: 5
Calorie: 390 a porzione

Ingredienti

  • 400 gr di fettuccine o spaghetti
  • 30 gr di olio di semi
  • 100 ml di latte scremato
  • 130 gr di crema di formaggio light
  • cipolla bianca
  • una scorza di limone grattugiata
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Si inizia preparando la crema, quindi dentro a un pentolino versate il latte, la crema di formaggio spalmabile, il pepe, il sale e li mettete a cuocere per circa 3 minuti.
  2. Poi in una padella a parte mettete a rosolare la cipolla, mettendo anche il sale, dopodiché unite questo ingrediente alla crema e aggiungendo la scorza di limone grattugiata.
  3. A questo punto potete mettere a bollire l’acqua per cuocere le vostre fettuccine o spaghetti, i quali vanno scolati quando sono al dente (quindi fate molta attenzione a non farli scuocere, in quanto rischierete seriamente di compromettere la buona riuscita del piatto).
  4. Adesso prendete la pasta e mettetela dentro la padella dove avete preparato la vostra crema, qui mescolando il tutto molto piano porterete gli spaghetti a fine cottura.
  5. Infine, sempre continuando a mescolare, aggiungete una spruzzata di prezzemolo, poi portate in tavola e gustatevi i vostri squisiti spaghetti al limone.

Prima di servire i piatti potete grattare sugli spaghetti un po’ di buccia di limone, se vi piace un sapore più forte e deciso, stando attenti a non prendere anche la parte bianca amara del limone.

Tags: , , ,