Le chips di patate al forno: leggerissime e con un ingrediente segreto. Solo 120 calorie!


Le chips di patate al forno sono uno snack sfizioso, croccante e gustoso da preparare facilmente in casa in questi tempi di Coronavirus e da consumare seduti comodamente sul divano guardando il televisore assieme ai propri familiari. Queste chips di patate sono molto leggere e non hanno proprio nulla da invidiare a quelle confezionate che si trovano al bar o al supermercato. Esse, infatti, sono prive di conservanti, grassi polinsaturi e grassi idrogenati.

Dunque, tutti possono approfittarne, anche chi è a dieta o chi semplicemente ci tiene a non prendere i chili di troppo. Potete benissimo proporle anche a merenda ai vostri bambini, evitando così che si abbuffino di quelle confezionate. La preparazione è facile e veloce. La ricetta che segue prevede la cottura al forno, nonché il delizioso aroma di limone e rosmarino. Buona preparazione!

La ricetta delle chips di patate al forno leggerissime e con un ingrediente segreto

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Porzioni: 8
Calorie (per 100 gr): 120

Ingredienti

  • 4 cucchiai di olio di semi di arachidi
  • 6 patate a pasta gialla
  • Succo di 1/2 limone
  • 50 gr di pangrattato
  • Rosmarino q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione delle patate a forno sbucciando le patate e affettandole finemente utilizzando una mandolina, dopodiché metterle in acqua fredda e sale per circa un’ora. Questa operazione è davvero fondamentale, in quanto permette alle patate di rilasciare l’amido e risultare più croccanti.
  2. Una volta asciutte, mettere le patate all’interno di una ciotola, dopodiché condirle con olio, sale, pepe, limone, rosmarino e mescolarle bene al condimento.
  3. Aggiungere il pangrattato quanto basta per impanarle in maniera uniforme.
  4. Disporre le patate impanate in una teglia ricoperta da carta da forno senza accavallarle, dopodiché aggiungere un filo di olio in superficie, metterle in forno preriscaldato a 200 gradi e cuocerle per 20 minuti.
  5. A cottura ultimata, estrarre le chips di patate al forno, farle intiepidire, metterle in dei sacchetti di carta o su un piatto da portata, dopodiché servirle.

Consigli

Se preferite realizzare uno snack ancora più dietetico, potete preparare le vostre chips con le zucchine oppure con le carote, piuttosto che con le patate. Il gusto sarà ugualmente ottimo.

Tags: ,