La torta di mele speciale con una sorpresa, buona, leggera e ha solo 190 calorie!


Ne abbiamo preparate tante, ma così tante, che neanche ci ricordiamo tutte le versioni che abbiamo fatto. La torta di mele è un “must”, come si dice oggi, è una di quelle torte che prima o poi tutte devono provare a cucinare. In Sicilia è famosa la torta di mela cola, una varietà di mela molto piccola e saporita, ma credo che ormai siano in pochissimi a coltivarla, per cui il privilegio di assaggiarla resta riservato ai fortunati isolani.

Ferrara invece, è la città che ha il record insuperato di quantità di mela nella torta, se ne mette un chilo con cinque cucchiai di farina! Ma torniamo alla nostra torta di oggi, una torta di mele speciale con una sorpresa: la crema pasticcera. Ma come sempre, le nostre specialità sono preparate in modo un po’ diverso, per essere leggere e poco caloriche. Dunque abbiamo sostituito lo zucchero con il dolcificante in polvere, tipo Stevia, e l’olio di semi di girasole al posto del burro. In questo modo tutti potranno godere della delizia della torta di mele con sorpresa, e l’ameranno anche i bambini.

La ricetta della torta di mele senza burro, un dolce fresco e gustoso con poche calorie

Tempo di preparazione: 10 minuti
Cottura: 50 minuti
Tempo totale: 60 minuti
Porzioni: 10 
Calorie: 190

Ingredienti

  • 230 grammi di farina
  • 3 uova
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 80 grammi di dolcificante in polvere
  • 1 mela
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b. di cannella

Per la crema pasticcera light

  • 300 ml di latte
  • 2 uova (solo il tuorlo)
  • 25 grammi di amido di mais
  • 25 grammi di dolcificante in polvere
  • 1 stecca di vaniglia

Procedimento

  1. Per cominciare, preparate la crema che dovrà raffreddarsi un po’ per poter essere aggiunta alla torta: fate bollire il latte con la vaniglia, mentre in una ciotola sbattete i tuorli con il dolcificante e l’amido di mais, poi togliete la vaniglia dal latte e versatelo sulle uova frullando con lo sbattitore, rimettete tutto sul fuoco e fate bollire mescolando finché non si addensa.
  2. Accendete il forno e selezionate la temperatura di 170°C in modalità statica.
  3. Tagliate la mela a fettine sottili e spruzzate sopra un po’ di limone affinché non scurisca.
  4. In due ciotole diverse, preparate l’impasto: nella prima mescolate le uova con l’olio ed il dolcificante.
  5. Nella seconda ciotola, più grande, mescolate la farina con il lievito e la cannella, precedentemente setacciati.
  6. Ora aggiungete la farina al composto di uova, un pugno alla volta, mescolando con cura, potete aiutarvi anche con lo sbattitore elettrico, ma ad una velocità limitata.
  7. Versate la metà dell’impasto ottenuto in una tortiera imburrata ed infarinata (oppure foderata con carta forno).
  8. Aggiungete le mele tagliate a fettine e la crema pasticcera.
  9. Coprite con la seconda metà dell’impasto.
  10. Fate cuocere per 30/35 minuti nel forno già caldo.
  11. Estraete e fate raffreddare, poi spolverizzate con lo zucchero a velo, se preferito.

Tags: , ,