La torta di crepes al cioccolato, un dolce gustoso e sfizioso con sole 120 calorie!


Se volete realizzare una gustosa e sfiziosa torta di crêpe, ottenendo una cialda che risulti morbida, leggerissima e sottile la ricetta dell’impasto base che vi proponiamo in questo articolo può fare al caso vostro.
Invece, per il ripieno vi consigliamo la crema pasticcera al cioccolato light, in quanto aggiungerà un tocco in più di cremosità e sapore al vostro dessert. Ma vediamo ora la ricetta!

La torta di crêpe con crema pasticcera al cioccolato light, gustosa e leggera

Tempo di preparazione: 20 minuti
Riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
Porzioni: 15 fette
Calorie: 120 calorie

Torta di crepes al cioccolato

Ingredienti

  • 250 gr di farina
  • 500 ml di latte
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 noce di burro per imburrare la padella

Cosa serve per la crema pasticcera al cioccolato

  • 40 gr di cioccolato fondente
  • 20 gr di cacao in polvere
  • 500 gr di latte
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 2 tuorli
  • 60 gr di dolcificante stevia (o 130 gr di zucchero normale o di canna)

Preparazione

  1. Per iniziare prendere la farina e setacciatela dentro una ciotola molto capiente, in questo modo eviterete che si formino dei grumi, poi al centro aggiungete un poco di sale e le uova (che devono essere leggermente sbattute).
  2. Successivamente mescolate il vostro composto diluendo a mano a mano con il latte, continuando in questo modo fino a quando la pastella non sarà completamente fluida e senza grumi.
  3. Dopodiché, ricoprite l’impasto con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente, se preferite volendo potete metterlo anche in frigorifero

Preparazione della crema pasticcera al cioccolato light

  1. Prendete una pentola di dimensioni capienti e versateci dentro l’essenza di vaniglia e il latte, poi mettete il tutto cuocere a fuoco medio e aspettate che bolla, poi lasciate il latte a raffreddare.
  2. Adesso dentro una ciotola a parte prendete i tuorli e divideteli dagli albumi, questi ultimi volendo li potete conservare per altre preparazioni).
  3. Unite al rosso delle uova il cacao in polvere, l’amido di mais e il dolcificante e successivamente versate il vostro composto nella pentola del latte, dopodiché iniziate a mescolare utilizzando una frusta a mano fino a quando tutti gli ingredienti non si sono amalgamati bene tra di loro.
  4. A questo punto, tenendo il fuoco relativamente basso, continuate a mescolare e quando notate che la consistenza è diventata più spessa aggiungete il cioccolato fondente, poi riprendete a mescolare fino a quando questo non si sarà completamente sciolto.
  5. Quando vedrete che la consistenza della vostra crema pasticcera sarà sufficientemente addensata allora potrete toglierla dal fuoco, poi per evitare che sulla superficie si formi una strato ricopritela con la carta trasparente, dopodiché lasciatela raffreddare.
  6. Infine, quando la vostra crema pasticcera al cioccolato si sarà completamente raffreddata potrete utilizzarla per farcire.

Preparazione della torta di crêpe

  1. Passati i 30 minuti riprendete la vostra pastella e, utilizzando una frusta, mescolatela nuovamente prima di mettere le crêpe a cuocere.
  2. Quindi imburrate con una noce di burro e mettere a riscaldare una padella antiaderente della misura di 22 centimetri, poi con la carta da cucina togliete il burro in eccesso e spostando la padella dal fuoco (ovviamente quando questa è ben calda) versate con un mestolino un po’ di composto, dopodiché fate ruotare in tutte le direzioni la padella in modo tale da distribuirlo uniformemente su tutta la superficie (cercate di fare questa operazione il più velocemente possibile).
  3. A questo punto potete rimettere la padella sul fuoco e fare cuocere, a fiamma molto moderata, la vostra crêpe per 1 minuto poi appena i bordi iniziano a staccarsi e a dorarsi giratela, lasciandola sul fuoco per altri 30 secondi.
  4. Andate avanti in questo modo fino a quanto non avete finito tutto il composto, ricordatevi solo di imburrare nuovamente la teglia ogni 3/4 crêpe.
  5. Una volta che queste sono cotte iniziate a farcirle con la crema pasticcera e impilatele su un piatto, sostanzialmente dovrete ottenere una torta a più strati.
  6. Una volta impilata la vostra torta di crepes, potete ricoprirla con un po’ di cioccolato sciolto a bagnomaria e spolverare con un po’ di cacao in polvere, tagliare a fette e servire.

Note e consigli

Con queste dosi, utilizzando un padellino di 22 centimetri, usciranno circa 20 crêpe ma se ne volete meno allora vi consigliamo di preparare metà dose. Ovvero utilizzate 100 gr di farina, 250 gr di latte, 2 uova e un pizzico di sale.

Inoltre, se avvolgete le vostre crêpe in una pellicola trasparente le potrete conservare in frigorifero per 2 giorni, in alternativa volendo potete anche decidere di congelarle, per poi scongelarle in 5 minuti quando volete utilizzarle. Tra l’altro, per guadagnare tempo l’impasto può anche essere preparato la sera prima e lasciato riposare, ovviamente ben coperto dalla pellicola trasparente, in frigorifero (ricordatevi però di non superare le 24 ore di conservazione). Invece, qualora vi rendeste conto che la pastella presenta dei grumi non preoccupatevi, basta filtrarla con un colino.

Tags: , ,