La torta al cioccolato e avena, un dolce ricco di fibre e nutrienti per colazione (160 calorie)!


Una deliziosa torta al cioccolato e biscotti d’avena che prepareremo con un po’ di pazienza e passo dopo passo. Soprattutto, è un dolce che non ha bisogno di cottura. Useremo il forno a microonde, ma solo per riscaldare e sciogliere il cioccolato. E’ un dolce gustoso e buono, ricco di fibre e di grassi buoni. Anche se calorico, gli ingredienti sono sani e nutrienti. Quindi gustare un pezzetto di questa torta al mattino con un bicchiere di latte o di caffè di certo non pregiudica la nostra linea. E’ un dolce che si prepara in pochissimo tempo, quindi non avete bisogno di passare ore e ore in cucina. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta della torta al cioccolato e biscotti d’avena, gustosa, ricca e nutriente

Tempo di preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti
Frigo: 3 ore
Tempo totale: 3 ore e 30 minuti
Porzioni: 25 pezzetti
Calorie: 160

Ingredienti

  • ½ tazza di olio
  • ½ bicchiere di dolcificante stevia (o 1 bicchiere di zucchero normale o di canna)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 3 tazze di biscotti di farina d’avena tritati
  • 1 tazza di scaglie di cioccolato fondente o semi-dolce
  • ½ tazza di burro di arachidi

Come preparare una torta di farina d’avena e cioccolato

  1. Per la preparazione di questa torta, aggiungiamo l’olio in una grande casseruola insieme al dolcificante e scaldalo. Quando il dolcificante si dissolve, aggiungi i biscotti di farina d’avena tritati e la vaniglia. Cuocere a fuoco basso per 4 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  2. Incorporare metà di questa miscela in un contenitore di vetro con chiusura ermetica, premendola leggermente per renderla compatta e liscia.
  3. In un altro contenitore per microonde, aggiungi il burro di arachidi e il cioccolato. Cuocerli nel forno a microonde fino a quando non si sciolgono e si ha una miscela liscia. Potete scioglierli anche a bagnomaria se non disponete di un forno a microonde.
  4. Distribuire la miscela di cioccolato sullo strato dei biscotti d’avena, riservando ¼ di tazza per l’ultimo passaggio. Aggiungi l’avena rimanente, premi un po’ e infine aggiungi il cioccolato e il burro di arachidi rimasto.
  5. Fai riposare la torta in frigorifero per almeno 3 ore, anche se è consigliabile tenerla ben chiusa durante la notte per mangiarla il giorno successivo. Lasciala riposare a temperatura ambiente per pochi minuti prima di servirla. È davvero deliziosa!

Tags: ,