La sbriciolata di mele senza burro che si scioglie in bocca. Una prelibatezza di sole 180 calorie!


La sbriciolata di mele è così facile da preparare e così deliziosa da mangiare che la farai spesso! Può essere gustata a colazione assieme ad un bicchiere di latte o una tazzina di caffè o come merenda o spuntino. Questa torta, anche con una pallina di gelato alla vaniglia, è il dolce migliore e più ricco che puoi servire in estate o per ogni occasione. E’ una ricetta leggera e nutriente che puoi consumare spesso se segui un regime alimentare sano. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta della sbriciolata di mele, un dolce croccante e gustoso con poche calorie

Tempo di preparazione: 20 minuti
 Tempo di cottura: 50 minuti
 Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
 Porzioni: 14
Calorie: 180

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 150 g di formaggio cremoso light
  • 100 gr di dolcificante stevia (o 200 g di zucchero normale o di canna)
  • 1 uovo grande
  • 15 g di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il ripieno

  • 1 kg di mele
  • 50 gr di dolcificante stevia (o 100 g di zucchero normale o di canna)
  • 1 cucchiaio di succo di limone appena spremuto
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere (opzionale)

Procedimento

  1. Sbucciare e tagliare le mele a pezzi né troppo grandi né troppo piccole. Mettere sul fuoco una padella grande e versare le mele tagliate, aggiungere il dolcificante, il succo di limone e cuocere mescolando bene per 7-10 minuti a temperatura media.
  2. Quando mancano un paio di minuti affinché la mela sia pronta, unite la cannella in polvere, mescolate bene e dopo un paio di minuti spegnete il fuoco e versatela in un grande contenitore e fatele raffreddare.

Preparazione della base della torta di mele

  1. In un recipiente capiente mettiamo la farina setacciata, aggiungiamo il lievito, il sale, il dolcificante, il formaggio cremoso, aggiungiamo l’uovo leggermente sbattuto e l’essenza di vaniglia.
  2. Con uno schiacciapatate o con una forchetta mescoleremo e presseremo gli ingredienti in modo che siano integrati tra loro.
  3. Con le mani prenderemo il composto e lo lavoriamo un po’ tra le mani fino a quando non diventa una specie di sabbia bagnata.
  4. Prendiamo uno stampo rimovibile, spalmiamo di burro sul fondo e sui lati e versiamo due terzi dell’impasto, lo stendiamo sul fondo con le mani e ai lati dello stampo.

Assemblaggio della sbriciolata di mele

  1. Una volta formata la base della torta, versare le mele  raffreddate, distribuirle bene in modo che non ci siano spazi vuoti. Infine, distribuire la pasta rimanente sulle mele sotto forma di briciole paffute, presseremo la pasta fino a ricoprire tutta la torta.
  2. Una volta pronta, cuociamo la torta in forno preriscaldato a 180°C con calore su e giù per 40-50 minuti o fino a quando non sarà dorata sulla superficie.
  3. Una volta cotta la sforniamo e la lasciamo raffreddare prima di gustarla.

La sbriciolata di mele può essere gustata fredda oppure possiamo servirla anche calda, tagliarla in porzioni e servirla se volete con una pallina di gelato.

 

Tags: , , ,