La mousse di fragole senza panna: leggera, fresca e ha solo 100 calorie!


La mousse di fragole è un delizioso dessert se avete bisogno di preparare qualcosa in fretta o semplicemente avete voglia di qualcosa di goloso. Questo dessert, fresco e leggero, è ottimo da gustare al cucchiaio, ma anche come semifreddo. Anche i vostri bambini, ai quali potete proporre la mousse alla fragola a merenda, si leccheranno i baffi e vi chiederanno sicuramente il bis. L’estate è ormai quasi vicina e la frutta che offre la bella stagione si presta a diverse preparazioni semplici e veloci. Per realizzare in casa questo dessert occorre un mixer o un robot da cucina. Di seguito, viene proposta la ricetta. Buona preparazione!

La ricetta della mousse di fragole veloce e con pochissime calorie

Tempo di preparazione: 15 minuti
Riposo: 1 ora (in frigorifero)
Tempo totale: 1 ora e 15 minuti
Porzioni: 6 coppette
Calorie (per 100 gr): 100

Ingredienti

  • 250 gr di fragole + quelle per decorare
  • Succo di mezzo limone
  • 400 gr di ricotta o formaggio spalmabile light
  • 30 gr di dolcificante stevia (oppure 60 gr di zucchero di canna integrale o normale)
  • 2 fogli di gelatina alimentare

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione della mousse lavando le fragole e tagliandole a pezzettini, dopodiché occorre ammollare la gelatina alimentare nell’acqua fredda per una decina di minuti.
  2. Nel mixer frullare le fragole con l’aggiunta del limone e il dolcificante stevia fino ad ottenere una purea.
  3. Versare un po’ della purea di fragole ottenuta in una padella e aggiungere la gelatina alimentare. Fare riscaldare qualche minuto per sciogliere la gelatina, dopodiché unire il tutto alla purea di fragole.
  4. Versare il tutto in una ciotola piuttosto capiente, aggiungere un po’ di ricotta o formaggio light e mescolare fino ad otterrete un composto del tutto omogeneo, dopodiché unire la restante ricotta o formaggio.
  5. Occorre mescolare bene. Si può lasciare la mousse ottenuta nella ciotola oppure la si può disporre in piccole coppette.
  6. Fare riposare il dessert in frigo per circa 1 ora.
  7. Trascorso questo tempo di riposo, togliere la mousse di fragole dal frigorifero, decorarla con le fragole messe da parte e servirla.

Consigli

Se preferite non consumare la mousse di fragole come dessert al cucchiaio, potete gustarla come ripieno per dolci freddi. In freezer con l’aggiunta di liquore (circa 2 cucchiai) otterrete un deliziosissimo semifreddo.

Tags: , , , ,