La crema di ricotta leggera come quella della Sicilia per farcire torte e cannoli. Solo 95 calorie!


In Sicilia esiste una delle ricette più golose che questa meravigliosa isola abbia mai realizzato, ovvero quella della crema di ricotta che non è solo l’ottimo ripieno dei famosissimi cannoli, infatti è buonissima anche se mangiata da sola. Inoltre, l’utilizzo di questa vera e propria bontà può essere impiegato anche per farcire tantissimi altri dolci, come ad esempio la sfince di San Giuseppe, le torte e la tipica cassata siciliana. Ma vediamo ora la ricetta!

La crema di ricotta gustosa e leggera, una delizia tipica della Sicilia

Tempo di preparazione: 10 minuti
Porzioni: 10
Calorie: 95 calorie a porzione

Ingredienti

  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 45-50 gr di dolcificante stevia (oppure in alternativa 90-100 gr di zucchero normale)
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato
  • 2 cucchiaini di marsala (facoltativo)

Preparazione

  1. Per prima cosa dovete conservare in frigorifero la ricotta per 24 ore, in quanto in questo modo si asciugherà perdendo tutto il siero.
  2. Successivamente la tirate fuori e utilizzando un colino a fori larghi la dovete setacciare, mentre contemporaneamente la mettete dentro a una ciotola.
  3. A questo punto dopo aver passato il dolcificante stevia, oppure lo zucchero, dentro al mixer per renderlo finissimo lo aggiungete alla ricotta insieme al marsala e, con l’aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno, iniziate a lavorare il composto.
  4. Il risultato finale deve essere una crema la cui consistenza risulti vellutata e liscia, poi aggiungete le gocce di cioccolato che la renderanno ancora più buona e saporita di quanto non lo sia già.
  5. Per concludere copritela con della pellicola trasparente, perché in questo modo potrete evitare di consumarla immediatamente, in quanto dentro al frigorifero durerà per un paio di giorni.

Note e consigli

Trattandosi di una crema alla ricotta, ovviamente, la scelta della ricotta deve cadere su un prodotto che sia di altissima qualità. E, quella di pecora garantisce un risultato finale praticamente perfetto. Infatti è quella più indicata per realizzare una crema che sia contemporaneamente tanto gustosa quanto morbida.

Qualora non trovaste la ricotta di pecora state tranquilli, comunque potete optare per quella vaccina che rappresenta una valida alternativa, però ricordatevi di evitare accuratamente di utilizzare quella di bufala, perché è la meno adatta in assoluto.

Tags: , , ,