Il tiramisù al limone senza mascarpone: buonissimo, fresco e con poche calorie


Il tiramisù al limone è un dessert morbido e gustoso quanto la sua variante al caffè. Questo dolce può essere proposto sia d’inverno che d’estate e può essere adattato a qualunque occasione. Va bene come dessert a fine pasto, come merenda da realizzare per i vostri bambini oppure come dolce per una festa di compleanno al posto della torta tradizionale. Il tiramisù al limone stupirà senza dubbio i vostri commensali soprattutto per la sua freschezza ed il suo profumo.

Se userete il limoncello fatto in casa sarà ancora più buono e acquisterà un tocco personale in più. Di seguito, viene proposta la ricetta light del tiramisù al limone, dal momento che lo zucchero viene sostituito con il dolcificante stevia, quindi anche chi segue una dieta dimagrante può approfittare. Buona preparazione!

La ricetta del tiramisù al limone, gustoso e con poche calorie

Tempo di preparazione: 20 minuti
Riposo: 3 ore (in frigorifero)
Tempo totale: 3 ore e 20 minuti
Porzioni: 6
Calorie: 250

Tiramisù al limone

Ingredienti

  • 200 gr di savoiardi
  • 4 uova
  • 50 gr di farina 00
  • 75 gr di dolcificante stevia (per la crema)
  • 30 gr di dolcificante stevia (per lo sciroppo)
  • 500 ml d’acqua
  • la buccia di 2 limoni freschi
  • 1 tazzina (da caffè) di limoncello o succo di limone
  • mezzo litro di latte
  • 200 gr di ricotta light

Preparazione

  1. Iniziare la preparazione del tiramisù al limone tagliando in maniera sottile la buccia dei limoni ed eliminando la parte bianca che renderebbe amaro il liquido in preparazione.
  2. Fare bollire la buccia a fuoco lento nell’acqua con 30 grammi di dolcificante stevia (o 60 gr di zucchero di canna) per 15 minuti. Una volta che lo sciroppo è freddo, occorre aggiungere la tazzina di limoncello o di succo di limone.
  3. Per la crema è necessario montare i tuorli con i 75 grammi di dolcificante stevia, mentre, in un pentolino occorre portare in ebollizione il latte e poi farlo raffreddare.
  4. In una pentola dal fondo alto, unire i tuorli alla farina e, a filo, aggiungere, mescolando con una frusta, il latte e una scorzetta di limone per dare profumo alla crema. Mettere il tutto sul fuoco, che deve essere lento, per circa 15-20 minuti.
  5. Unire la ricotta con la crema fredda eseguendo un movimento circolare.
  6. Prendere una pirofila trasparente o una terrina smaltata, recuperare lo sciroppo freddo precedentemente preparato e iniziare a inzuppare ogni singolo savoiardo nel liquido evitando di bagnarlo troppo. Disporre il primo strato e stendere un altro di crema. Occorre ripetete l’operazione fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con la crema.
  7. Rifinire a piacere il tiramisù al limone e fare riposare il dessert in frigorifero per qualche ora prima di servirlo.

Leggi anche: Tiramisù alle fragole senza uova e mascarpone: gustoso, veloce e con poche calorie

Naturalmente il tiramisù al limone può essere preparato anche in una coppetta o in un bicchiere, Ed essere così gustato al cucchiaio!

Tags: , , , ,