Il latte fritto, un dolce cremoso all’interno e croccante fuori. Solo 110 calorie!


Il latte fritto è uno dei dessert spagnoli più deliziosi e popolari. Lo puoi trovare sia nei ristoranti che nelle pasticcerie di tutta la Spagna, ed è divertente da preparare a casa. Questo dolce è in realtà un budino al latte deliziosamente dolce, sodo, freddo che è racchiuso in un guscio fritto caldo e croccante di farina e uova.

Questo dolce è facile da preparare e la ricetta che vedremo oggi sarà un’alternativa più leggera e sana rispetto a quella originale. Questo latte fritto sarà delizioso allo stesso modo e anche i bambini lo ameranno! Ma vediamo ora la ricetta.

La ricetta del latte fritto, buonissimo, veloce e con poche calorie

Tempo di preparazione: 15 minuti
Riposo (in frigo): 3-4 ore
Cottura: 10 minuti
Tempo totale: 3 ore e 35 minuti
Porzioni: 10
Calorie (per pezzo): 110

Ingredienti

  • 600 ml di latte normale o qualsiasi vegetale
  • 60 gr di amido di mais, manioca, patate o riso
  • 3 cucchiaini di dolcificante stevia (o 6 cucchiaino di zucchero di canna o normale)
  • una stecca di cannella o essenza
  • qualche scorza di limone

Per l’impanatura:

  • 100 gr di farina d’avena
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di burro di cocco (o olio a piacere) per friggere

Per decorare:

  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella

Preparazione

  1. Per la preparazione del latte fritto, iniziate a mettere in una ciotola l’amido di mais e aggiungete 300 ml di qualsiasi tipo di latte. Se scegliete un latte vegetale, aggiungete 10-20 gr in più di amido di mais. Mescolate bene i due ingredienti fino a che l’amido di mais si sciolga.
  2. In un pentolino, aggiungiamo gli altri 300 ml di latte della ricetta e cuociamo a fiamma bassa, aggiungendo una stecca di cannella, la scorza di un limone e 3 cucchiaini di dolcificante stevia in polvere (o 1 cucchiaio di stevia liquida).
  3. Mescolate e quando il latte è ben caldo, rimuovete la stecca e la scorza di limone e aggiungete l’amido di mais e il latte che avete sciolto precedentemente nella ciotola.
  4. Continuate a mescolare fino a quando il composto diventa cremoso e liscio.
  5. In una pirofila di vetro o di silicone di 20 cm di diametro, ponete la crema e con un cucchiaio uniformatela bene e coprite con una pellicola.
  6. Fatela raffreddare in frigo per 3-4 ore o ancor meglio per tutta la notte.
  7. Quando la crema si sarà raffreddata e rassodata per bene, formate dei quadrati con un coltello e iniziate a preparare l’impanatura, passando ogni cubetto di latte prima nella farina d’avena e poi nell’uovo sbattuto.
  8. In una padella riscaldate un cucchiaio di burro di cocco (o qualsiasi olio) e cuocete i cubetti di latte ad entrambi i lati. Quando saranno ben dorati togliete, fate riposare qualche minuto su carta assorbente.
  9. Infine in un piatto mescolate 3 cucchiai di zucchero di canna e 1 cucchiaino di cannella e passate i vostri cubetti di latte fritto. Non vi resta che servirli su un piatto da portata per dolci!

Per vedere il procedimento del latte fritto, potete guardare la video ricetta qui di seguito!

 

Tags: , ,