I biscotti senza lievitazione né burro da inzuppare nel latte a colazione. Solo 40 calorie!


Avere un biscottino a tiro nei momenti di fame improvvisa è davvero utile, ma attenzione, perché potrebbe essere una tentazione che ha delle conseguenze. Avete letto con cura l’articolo nel quale vi abbiamo mostrato la classifica dei biscotti in base alle loro calorie? Ebbene, se non si sta abbastanza attenti, c’è il pericolo di mandarne giù uno dopo l’altro e si rischiano danni.

I biscotti light senza lievitazione vi aiutano in questo senso, perché si tratta di piccoli dolci che non fanno guai. Li abbiamo preparati senza burro ma con l’olio d’oliva, per evitare i grassi animali, ed abbiamo sostituito lo zucchero con il dolcificante in polvere. In questo modo potrete offrirli senza sensi di colpa anche ai bambini, che li adorano, a colazione o a merenda con il latte oppure con il tè.

I biscotti senza lievitazione da inzuppare nel latte a colazione, buoni e con poche calorie

Tempo di preparazione: 20 minuti
Cottura: 15 minuti
Riposo: 1 ora
Tempo totale: 1 ora e 35 minuti
Porzioni: 40 biscotti
Calorie: 40 a biscotto

Ingredienti

  • 300 grammi di farina
  • 60 ml di olio evo
  • 60 grammi di dolcificante in polvere, tipo Stevia (o 120 gr di zucchero bianco o normale)
  • 1 uovo
  • 30 ml di latte caldo
  • 6 grammi di ammoniaca per dolci (1/3 di bustina)
  • 2 grammi di bicarbonato (la punta di un cucchiaino)
  • 1 limone (buccia grattugiata)
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento

  1. Sistemate la farina sul piano di lavoro a fontana per preparare la pasta frolla.
  2. In un pentolino, fate scaldare un po’ il latte e mescolatelo con il bicarbonato e l’ammoniaca.
  3. Ponete al centro l’uovo, l’olio, il dolcificante, la vanillina e la buccia di limone.
  4. Cominciate a mescolare gli ingredienti fra loro, incorporando man mano la farina.
  5. Per ultimo, aggiungete il latte con i lieviti.
  6. Impastate con cura per formare un panetto liscio e compatto, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora.
  7. Accendete il forno e selezionate la temperatura di 180°C, modalità statica.
  8. Estraete il panetto di pasta frolla e realizzate dei lunghi rotoli come per fare gli gnocchi.
  9. Tagliate i rotoli ogni 5 cm circa e passate i cilindri che avete formato su una grattugia o su altro piano a rilievo, per realizzare la decorazione del biscotto.
  10. Trasferiteli su una teglia foderata con carta forno e fateli cuocere per 15 minuti.

 

Tags: ,