I biscotti con 3 ingredienti, gustosi, pronti in 15 minuti e dietetici con sole 45 calorie!


I biscotti sono un alimento quasi irrinunciabile: lo spuntino a metà mattina, la merenda con il tè, la colazione con il latte oppure il caffè, sono tanti i momenti fatti apposta per sgranocchiarne uno. Ma se sono utili e buoni, sono anche pericolosi, specialmente quando gli ingredienti sono ricchi di calorie, di zuccheri e di grassi, come spesso capita. Per fortuna in nostro soccorso sono arrivate decine e decine di ricette di biscotti light, tra le quali alcune sul nostro sito: i biscotti Oreo, quelli con il philadelphia, oppure quelli al cioccolato.

La ricetta di oggi prevede soltanto tre ingredienti per non sbagliarsi e poter accontentare anche i più esigenti palati vegani. I biscotti light veloci hanno una struttura a base di muesli, il famoso composto di cereali che si usa a colazione, ammorbidito dalla banana schiacciata e arricchito con il cioccolato fondente. sono facili da realizzare e da cuocere, in poco tempo e con poche semplici mosse. Offriteli ai vostri bambini senza paura o alle vostre amiche con il tè, vi ringrazieranno per la gradevole sorpresa.

La ricetta dei biscotti 3 ingredienti light veloci, da mangiare a colazione e merenda

Tempo di preparazione: 10 minuti
 Tempo di cottura: 15 minuti
 Tempo totale: 25 minuti
 Porzioni: 20 biscotti
Calorie: 45

Ingredienti

  • 2 banane grandi (oppure 3 più piccole)
  • 150 grammi di muesli
  • 50 grammi di cioccolato fondente in gocce

Procedimento

  1. Come prima cosa, accendete il forno e selezionate 160°C di temperatura in modalità statica.
  2. Sbucciate le banane e schiacciate la polpa con i rebbi della forchetta, altrimenti con un mixer ad immersione o nel frullatore.
  3. In una ciotola, mescolate la polpa di banana con il muesli e con le gocce di cioccolato.
  4. Amalgamate con cura gli ingredienti e controllate che il composto non sia troppo asciutto, perché in forno asciugherà ulteriormente (per essere sicuri di non farlo troppo asciutto, mettete il muesli un po’ alla volta per verificare la consistenza dell’impasto).
  5. Con molta pazienza e con le mani leggermente bagnate, formate delle polpette con l’impasto preparato e schiacciatele per formare un biscotto.
  6. Sistemate i biscotti su una teglia foderata con carta forno e fateli riposare per 10 minuti in freezer.
  7. Estraete i biscotti e passateli subito in forno a cuocere per 15/20 minuti, controllando spesso affinché non scuriscano troppo, altrimenti risulterebbero troppo duri; l’interno deve rimanere piuttosto morbido.
  8. Una volta cotti, fate raffreddare i biscotti e servite.

Nota: potete utilizzare i fiocchi d’avena al posto del muesli e completare anche con l’uvetta. Per un sapore ancora più ricco, potete aggiungere della farina di mandorle, uno o due cucchiai, naturalmente diminuendo la quantità di muesli. A piacere, spolverizzate con cacao e cannella.

Tags: , , ,