Ghiaccioli fatti in casa alla frutta: senza zuccheri, freschi e buonissimi. Solo 50 calorie!


I ghiaccioli fatti in casa alla frutta sono un dessert facile e veloce da preparare, necessiterete solo di frutta e un buon succo. Potete preparare i vostri ghiaccioli da soli a casa e ridurre così il contenuto calorico che hanno quelli che andiamo a comprare al supermercato, poiché ricchi di zuccheri e coloranti. Sono molto rinfrescanti e non viene aggiunto zucchero all’interno, quindi possono essere gustati anche dai diabetici, poiché questa ricetta prevede l’uso di frutta a basso indice glicemico. Per i diabetici e per tutti coloro che sono alla ricerca di una dieta sana e naturale, questi ghiaccioli senza zucchero sono una scelta deliziosa.

Non vi resta quindi che prepararli e ora con l’arrivo del caldo ancor di più. Potete gustarli a merenda, come spuntino o semplicemente quando avete voglia di qualcosa di dolce. Questo sarà un dessert ottimo per voi. Ma vediamo ora la ricetta!

La ricetta dei ghiaccioli fatti in casa alla frutta, veloci, facili e ottimi per i diabetici

Tempo di preparazione: 10 minuti
Riposo (in congelatore): 3 ore
Tempo totale: 3 ore e 10 minuti
Porzioni: 4
Calorie: 50

Ingredienti

  • ½ kiwi (15 g)
  • 1 fetta di melone (100 g)
  • 1 tazza di fragole (100 g)
  • ½ tazza di lamponi (50 g)
  • 200 ml succo di ananas naturale senza zuccheri aggiunti
  • 1 fetta di ananas naturale (30 g)

Preparazione

  1. Per la preparazione dei ghiaccioli alla frutta, innanzitutto laviamo bene la frutta e poi la tagliamo in pezzi molto piccoli e ben posizionati negli stampi da ghiaccioli.
  2. Una volta posizionati i pezzetti di frutta, aggiungiamo il succo di ananas fino a coprire tutta la frutta.
  3. Il bastoncino di gelato viene posizionato al centro e mettiamo nel congelatore per 3-4 ore.
  4. Una volta che i ghiaccioli alla frutta si saranno induriti, rimuovere dagli stampi con delicatezza e servire.

Naturalmente i ghiaccioli fatti in casa possono essere preparati con qualsiasi frutta che vi piace tagliata a pezzetti e potete sostituire il succo di ananas anche con un altro tipo di succo. Lasciate libera la vostra immaginazione! I bambini ne saranno felici e vorranno prepararli assieme a voi.

Tags: , , , ,