Dolci soffici, morbidi e alti? Ecco un ingrediente segreto ed infallibile che non dovete mai farvi mancare!


Quante volte avete preparato un dolce o una torta ma la consistenza non è stata quella sperata e il dolce non è cresciuto durante la cottura? Se volete preparare un dolce soffice, morbido alto non vi resta che usare un ingrediente infallibile. Cucinare dolci è un vero talento: bisogna stare molto attenti alle dosi, procedimento, al tempo e alla cottura. Spesso capita che il risultato non è proprio quello desiderato.

Torte, dolci, muffin, cupcake, si afflosciano non appena li estraiamo dal forno… ma esiste un ingrediente segreto, che non viene molto utilizzato in Italia, ma è molto diffuso nel Nord Europa che garantisce un risultato davvero eccellente!

Questo ingrediente è il latticello, ovvero la parte più densa che viene scartata dalla panna, molto ricca di fermenti lattici. La caratteristica del latticello è quello di rendere i dolci umidi all’interno e di non asciugarsi una volta che la torta viene tirata fuori dal forno. Siccome è un alimento introvabile, possiamo preparare il latticello a casa in meno di 10 minuti. È molto più facile di quanto pensi! Hai solo bisogno di tre ingredienti per farlo.

Dolci soffici e alti? Ecco l’ingrediente segreto, il latticello!

Questa veloce ricetta al latticello utilizza solo tre ingredienti: il latte e un acido che contribuiranno a ridurre rapidamente il latte e trasformarlo in latticello. Ci sono tre diversi acidi che si possono usare: aceto, succo di limone o yogurt bianco.

Ingredienti

  • 150 g di yogurt
  • 90 ml di latte
  • 1 cucchiaio di succo di limone non trattato

Preparazione 

  1. Per la preparazione del latticello, mescolare lo yogurt in una ciotola con il latte e acidificare con un cucchiaio di succo di limone.
  2. Far riposare il composto per circa 10-15 minuti a temperatura ambiente e poi riporre in frigo.

Un altro modo per preparare il latticello invece è quello di:

  1. Montare 500 ml di panna e aspettare che la parte grassa e liquida si separi.
  2. Il liquido che rilascia la panna è il latticello, la parte solida è il burro che può essere conservato in frigo per alcuni giorni.

Se usate il latticello al posto del latte nelle vostre ricette, non resterete deluse!

L’uso del latticello nelle preparazioni di cucina

Il latticello

Molte ricette di cottura richiedono bicarbonato di sodio neutro. Il latticello, d’altro canto, è altamente acido a causa della presenza di acido lattico e citrico e del lattobacillo. I batteri reagiscono con la soda neutra per produrre anidride carbonica che aiuta a far crescere torte e pancake magnificamente. La reazione è quasi istantanea. Il latticello aggiunge molta consistenza e sapidità ai piatti ed è molto meglio del latte.

Il latticello può essere usato per fare una varietà di cose e aggiunge sapore non solo ai prodotti da forno, ma arricchisce anche qualsiasi ricetta fritta, al vapore e scottata.

Vota questo articolo!

[Totali: 0 Media: 0]

Tags: ,