Crema di funghi pronta in 25 minuti. Ecco la ricetta di sole 160 Kcal!


funghi sono molto consumati in tutto il mondo. Sono molto versatili in cucina e le loro proprietà nutrizionali ci procurano grandi benefici per la salute, quindi dobbiamo sempre includerli nella nostra dieta. Oltre ad avere poche calorie (circa 30 kcal per 100 grammi) sono molto utili per le persone che vogliono perdere peso.

Proprietà nutrizionali dei funghi

Sono ricchi di minerali come selenio, magnesio, fosforo, iodio, calcio, zinco e potassio, vitamine A, B1, B2, B3, B5, B9, C, D ed E, proteine ​​vegetali e fibre. Questo è il motivo per cui i funghi hanno un’azione antiossidante, epatoprotettiva, antianemica, immunostimolante e diuretica.

Perchè dovresti mangiare i funghi?

1. Prevengono il cancro

I funghi contengono selenio e vitamina D quindi sono una fonte di antiossidanti e, aiutano a riparare il DNA, riducendo anche le possibilità di sviluppo di cellule maligne.

2. Rafforzano il cuore

Sono ricchi di potassio, che aiuta a rafforzare il cuore, migliorare la pressione sanguigna e diminuire le probabilità di malattie cardiovascolari.

3. Favoriscono il buon funzionamento del sistema nervoso

Ciò è dovuto al contenuto di vitamina B1 dei funghi. La vitamina B1, o tiamina, partecipa al metabolismo dei carboidrati per la generazione di energia, svolgendo un ruolo indispensabile nel funzionamento del sistema nervoso e della salute. Ma in aggiunta, la vitamina B1 è il grande alleato dello stato mentale a causa del suo effetto benefico sul sistema nervoso e sull’attività mentale. Aiuta in caso di depressione, irritabilità, perdita di memoria, perdita di concentrazione e esaurimento.

4. Creano una sensazione di pienezza e riduzione dell’appetito

Sono adatti come complemento nella maggior parte delle diete dimagranti. I funghi, grazie al fatto che contengono due tipi di fibre: i beta-glucani e la chitina, forniscono una sensazione di pienezza e una riduzione dell’appetito in coloro che li consumano.

5. Prevengono la caduta dei capelli e favorisce la crescita

Mangiare i funghi previene la perdita dei capelli e il suo rafforzamento è dovuto alla vitamina B1, ma anche, per l’alto valore di minerali come zinco, selenio e rame. Sì, rame. Il fungo, insieme ad altri alimenti come gli asparagi o i semi di sesamo e il girasole, contiene rame, il che li rende molto benefici per la cura della salute dei capelli, prevenendone la caduta e aumentandone la crescita.

6. Ritardano lo sviluppo del diabete

Il consumo di funghi produce un effetto ritardante nello sviluppo del diabete e riduce i sintomi associati a questa patologia. È proprio questo basso livello glicemico e l’alto livello di fibra nei funghi che rende questo alimento un’ottima soluzione nelle diete delle persone che soffrono già di questa malattia.

Ricetta della crema di funghi

Con i funghi è possibile preparare molte ricette gustose e con poche calorie. La ricetta che sto per mostrarvi è una deliziosa crema di funghi che combina questi ultimi con il latte e le cipolle. I funghi freschi forniscono un sapore più naturale, mentre con i funghi in scatola si risparmia tempo. Scegli tu quelli che più preferisci. Lo puoi preparare come primo piatto o anche come secondo piatto, magari accompagnato con qualche crostino o può essere utilizzata per condire delle buonissime tagliatelle.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 25 minuti
Porzioni: 6
Calorie: 160 Kcal

Ingredienti

  • 500 gr di funghi freschi o in scatola (tipo champignon o porcini)
  • 2 cucchiai di burro
  • mezza cipolla tritata
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 litro di latte
  • 2 rametti di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Cuocere i funghi in acqua non salata e una volta cotti frullare in 2 tazze di acqua in cui sono stati cotti. Se usi funghi in scatola, scolali e frulla in acqua pulita.
  • Sciogliere il burro in una casseruola a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e rosolare fino a renderla trasparente. Quindi aggiungere l’amido di mais e continua a cuocere, mescolando costantemente, finché non assume un tono leggermente dorato.
  • Versa il frullato dei funghi e continua a mescolare. Aggiungere il latte e il prezzemolo.
  • Lascia cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a che la crema non inizia a bollire per 5 minuti.
  • Condire con sale e pepe nell’ultimo minuto di cottura.

Quando servite la crema di funghi potete aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva e un formaggio grattugiato a piacere.

Se ti è piaciuta la ricetta, faccelo sapere con un commento!