Castagnole al forno alla vaniglia light (45 calorie l’una)!


Le castagnole al forno light sono un dolcetto tipico del carnevale. A seconda della regione in cui si preparano, si possono chiamare in modi diversi, tortelli di carnevale, favette dolci, e via discorrendo.

La versione base prevede la frittura, ma per fare una merenda diversa e restare in forma senza appesantirsi, le abbiamo fatte cuocere in forno, proprio come quelle al cioccolato che trovate cliccando qui.

Sono castagnole soffici, morbide, deliziose, apportano solo 45 calorie, sono perfette a colazione, a merenda, per una festicciola tra bambini, o per un dessert leggero e sfizioso. Piacciono proprio a tutti, grandi e piccoli, e vanno bene anche se si sta seguendo un regime dietetico controllato.

Stampa

Castagnole al forno alla vaniglia light (45 calorie l’una)!

Castagnole al forno

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota la ricetta per primo!

Loading…

  • Autore: Elisabetta
  • Tempo di Preparazione: 40
  • Tempo di Cottura: 15
  • Tempo Totale: 55
  • Porzioni: 8 1x
  • Categoria: Dolci Light

Aumenta Porzioni

Ingredienti

  • 550 grammi di farina manitoba
  • 170 grammi di acqua
  • 90 grammi di latte scremato
  • 50 grammi di olio evo
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 gocce di dolcificante liquido, oppure quello che vi piace di più

Preparazione

  1. Mescolate insieme in una terrina tutti gli ingredienti liquidi, acqua, olio, latte, vaniglia e dolcificante.
  2. Setacciate la farina a parte con il lievito.
  3. Aggiungete la farina al composto liquido mescolando bene con una frusta a mano finché è possibile, poi trasferite l’impasto sul piano da lavoro.
  4. Impastate energicamente e con cura, fino a che vedrete che sarà diventato liscio e ben compatto.
  5. Copritelo con una pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno mezzora.
  6. Accendete il forno e fategli raggiungere 180°.
  7. Ricavate dall’impasto circa 50 palline della grandezza di un chicco d’uva, dovranno pesare circa 20 grammi l’una.
  8. Posizionate le castagnole sulla teglia ricoperta di carta forno non troppo vicine le une alle altre, perché crescendo potrebbero attaccarsi fra loro.
  9. Mettete la teglia in forno per 15 minuti, prenderanno una leggera coloritura, non le lasciate troppo altrimenti diventano dure.
  10. Al termine, togliete dal forno e fate raffreddare.
  11. Spolverizzate, se volete, con zucchero a velo e servite.

Note

Se non avete problemi di linea, queste castagnole verranno buonissime anche sostituendo il dolcificante con 40 grammi di zucchero. Se usate il dolcificante in polvere, tipo Stevia, ne basteranno 15 grammi. Con questa ricetta si ottengono circa cinquanta castagnole. Se avanzano, potete conservarle in un sacchetto per alimenti o in una scatola di latta.

Valori Nutrizionali

  • Calorie: 45

Keywords: castagnole, castagnole al forno