Brownies al cioccolato: La ricetta light e gustosa con 370 Kcal!


brownies sono dei dolcetti densi, concentrati e pieni di cioccolato come un delizioso brownie. Un dessert ideale per tutti coloro che sono dipendenti dal cioccolato!  Il brownie è un dolce tipicamente americano e ci sono innumerevoli ricette per realizzare questa deliziosa torta al cioccolato. Di solito è accompagnato da crema o gelato per contrastare la densità della torta.

Oggi è un dolce molto popolare. La ricetta del brownie non è fatta solo negli Stati Uniti, ma nelle case di tutto il mondo. È anche venduto in ristoranti come dessert o snack.

Per eliminare le calorie in eccesso possiamo sostituire alcuni ingredienti con altri più salutari e light. Ad esempio, lo zucchero può essere sostituito con un dolcificante naturale e, per non prendere peso, si consiglia di mangiarlo a colazione o a metà mattinata, mai la sera, poiché se lo facciamo di notte avremo un carico calorico elevato che non possiamo “bruciare”.

Inoltre, anche se meno calorico rispetto ai brownies tradizionali, non dimenticare che il consumo di questo dolce come quello di qualsiasi altro dessert dovrebbe essere moderato.

NOTA: se si preferisce utilizzare dolcificanti naturali, è possibile sostituire lo zucchero con la stevia. Sarà allo stesso modo delizioso!

La Ricetta dei Brownies al cioccolato

Tempo di preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Porzioni: 5
Calorie: 370 Kcal

Brownies

Se le calorie di questi brownies light vi risultano tante, basta pensare che la ricetta dei brownies tradizionali può arrivare sino a 900 Kcal a porzione!

Ingredienti

  • 150 grammi di farina di nocciole
  • 1 uovo
  • 40 grammi di burro
  • 50 grammi di granella di nocciole
  • 50 grammi di cioccolato fondente
  • 30 gr di cacao amaro
  • mezzo bicchiere di latte
  • Mezza bustina di lievito (opzionale)

Preparazione

  • La prima cosa che faremo è sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro, a bagnomaria o nel microonde, facendo attenzione a non bruciarlo.
  • La prossima cosa sarà mettere in una ciotola la farina di nocciole, uovo, dolcificante e agitare.
  • Una volta terminato questo processo, aggiungeremo il burro, il cacao amaro, il latte e il cioccolato fuso, facendo attenzione che il composto sia sufficientemente freddo da impedire la cottura dell’uovo.
  • Infine, mescoleremo il tutto con la granella di nocciole tritate e facoltativamente il lievito. Infine, lo aggiungiamo alla ciotola e lo mescoliamo bene.
  • Riponiamo il composto in una teglia per dolci e lo metteremo in forno, precedentemente preriscaldato, a 180º per 30 minuti.
  • Una volta pronto, tagliate il brownie e fate raffreddare e servite!

Leggi anche: Tartufo al cioccolato e caffè light. La ricetta di sole 280 Kcal!

Se ti è piaciuta la ricetta dei brownies, faccelo sapere con un commento!