Biscotti ai cereali e cocco senza burro, latte e uova per una merenda gustosa. Solo 50 calorie!


L’alimentazione vegana non è più così rara come un tempo. Molte persone fanno questa scelta di vita per evitare qualunque ingrediente che derivi dagli animali, sia con l’uccisione, come nel caso della carne, sia con l’utilizzo di altri elementi come il latte, le uova, il burro, il formaggio etc.

Sicuramente non è facile seguire una dieta di questo tipo, visto che l’alimentazione mediterranea si basa molto sull’utilizzo di latte e latticini, e non è altrettanto facile dover fare a meno dei dolci. Ma in tempi recenti si studiano sempre nuove ricette per venire incontro a questo tipo di esigenze, proprio come nella ricetta di oggi, che propone un biscotto realizzato senza alcun ingrediente di origine animale.

Questi biscotti vegani hanno una struttura di farina di cocco, farina integrale e fiocchi d’avena, con olio di semi e acqua, senza uova, né burro, né latte. Ciononostante sono buoni e salutari, e possono essere offerti senza paura alla vostra famiglia, vegani compresi, perché risulteranno sicuramente gradevoli. A vostro piacere, potrete aggiungere all’impasto un po’ di noci, nocciole o mandorle tritate, che aumenteranno l’energia di questi spuntini.

La ricetta dei biscotti vegani con cereali e cocco, per una merenda sana e leggera

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Porzioni: 30 biscotti
Calorie: 50

Ingredienti

  • 100 grammi di fiocchi d’avena
  • 100 grammi di farina integrale
  • 100 grammi di farina di cocco
  • 100 grammi di farina 00
  • 100 ml di acqua
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 50 grammi di dolcificante in polvere (o 100 gr di zucchero normale o di canna)
  • 10 ml di succo di limone (due cucchiaini da caffè)
  • 5 grammi di bicarbonato (un cucchiaino da caffè)

Procedimento

  1. Accendete il forno e selezionate la temperatura di 200°C, in modalità statica.
  2. Mescolate tutte le farine tra di loro, con cura, in modo da amalgamarle il più possibile.
  3. Aggiungete il dolcificante ed il bicarbonato e continuate a mescolare.
  4. Versate l’olio e l’acqua e riprendete a mescolare con molta energia e con pazienza, ci potrebbe volere qualche minuto in più per incorporare bene tutto, dovrà risultare un impasto compatto ed omogeneo.
  5. Sul piano di lavoro, predisponete un foglio di carta forno sul quale adagiare l’impasto, poi un altro foglio sopra; stendete l’impasto tra i due fogli con l’aiuto di un mattarello.
  6. Togliete il foglio di carta superiore e ricavate i vostri biscotti con un tagliaravioli rotondo o con un bicchiere, sarà più facile se disponete di un coppapasta.
  7. Mettete i biscotti a cuocere nella teglia rivestita di carta forno, per almeno 15 minuti, controllando che non scuriscano troppo, altrimenti diventano duri.
  8. A cottura ultimata, estraete e fate raffreddare.

Tags: , ,